Yoga. Il sentiero verso il Divino

Special Price 12,75 € Regular Price 15,00 €
In stock
SKU
978-88-88718-28-6
Autore
Paramahamsa Prajnanananda

Uno dei piu' grandi yogi dei nostri tempi, Paramahamsa Prajnanananda, chiarisce per noi il significato essenziale del termine yoga che negli ultimi tempi e' stato spesso frainteso dando luogo a inesatte interpretazioni: 'Il vero significato del termine yoga e' unione con il Divino interiore'. Prajnananandaji da anni insegnante dell'antica scienza del Kriya Yoga, ci spiega partendo dalle basi, come acquisire e quali effetti puo' avere sulla vita di ogni giorno uno stato mentale perfettamente concentrato e sotto controllo. Le discipline yogiche sono la barca per raggiungere la sponda della costante consapevolezza integrata, l'unione con il Se'. Per la scienza yogica i remi che ci conducono a destinazione sono il controllo e la consapevolezza del respiro, che e' il filo che ci connette alla Sorgente. Il corpo e' l'occasione che ci e' stata offerta per esaurire il karma del passato ed essere liberi di raggiungere la realizzazione; e' il mezzo per agire bilanciando ogni reazione delle azioni passate. Azioni compiute nel passato hanno creato delle reazioni, azioni compiute nel presente creeranno nuove reazioni. Non e' facile uscire dal vortice del karma o Legge Cosmica di azione e reazione; l'unica cosa da fare e' cercare di vivere saggiamente il presente, consapevoli che la nascita umana e' una rara opportunita' che ci e' stata offerta allo scopo di liberarci dalla confusione dell'ignoranza. Ognuno di noi possiede il potenziale utile a sperimentare la presenza in noi del Divino, dell'energia Cosmica onnipervadente: e' solo assopito sotto le scorie di una mente troppo estroversa e confusa, scorie che bloccano la funzione delle sottili antenne ricetrasmittenti. Ogni pratica spirituale, anche la piu' semplice, mira unicamente a purificare la nostra ricetrasmittente dalla polvere accumulata negli anni, polvere costituita da illusioni e da milioni di pensieri che ostacolano e ritardano la percezione della Realta'. Nella trasparenza dello specchio limpido e calmo di una mente stabilita nella quiete del silenzio, l'intelletto riflettera' l'immagine della nostra intrinseca Divinita'. La costante consapevolezza integrata ed il controllo del respiro sono le chiavi per scoprire il significato dell'insegnamento di Gesu': 'Il regno dei cieli e' dentro di voi'

Uno dei piu' grandi yogi dei nostri tempi, Paramahamsa Prajnanananda, chiarisce per noi il significato essenziale del termine yoga che negli ultimi tempi e' stato spesso frainteso dando luogo a inesatte interpretazioni: 'Il vero significato del termine yoga e' unione con il Divino interiore'. Prajnananandaji da anni insegnante dell'antica scienza del Kriya Yoga, ci spiega partendo dalle basi, come acquisire e quali effetti puo' avere sulla vita di ogni giorno uno stato mentale perfettamente concentrato e sotto controllo. Le discipline yogiche sono la barca per raggiungere la sponda della costante consapevolezza integrata, l'unione con il Se'. Per la scienza yogica i remi che ci conducono a destinazione sono il controllo e la consapevolezza del respiro, che e' il filo che ci connette alla Sorgente. Il corpo e' l'occasione che ci e' stata offerta per esaurire il karma del passato ed essere liberi di raggiungere la realizzazione; e' il mezzo per agire bilanciando ogni reazione delle azioni passate. Azioni compiute nel passato hanno creato delle reazioni, azioni compiute nel presente creeranno nuove reazioni. Non e' facile uscire dal vortice del karma o Legge Cosmica di azione e reazione; l'unica cosa da fare e' cercare di vivere saggiamente il presente, consapevoli che la nascita umana e' una rara opportunita' che ci e' stata offerta allo scopo di liberarci dalla confusione dell'ignoranza. Ognuno di noi possiede il potenziale utile a sperimentare la presenza in noi del Divino, dell'energia Cosmica onnipervadente: e' solo assopito sotto le scorie di una mente troppo estroversa e confusa, scorie che bloccano la funzione delle sottili antenne ricetrasmittenti. Ogni pratica spirituale, anche la piu' semplice, mira unicamente a purificare la nostra ricetrasmittente dalla polvere accumulata negli anni, polvere costituita da illusioni e da milioni di pensieri che ostacolano e ritardano la percezione della Realta'. Nella trasparenza dello specchio limpido e calmo di una mente stabilita nella quiete del silenzio, l'intelletto riflettera' l'immagine della nostra intrinseca Divinita'. La costante consapevolezza integrata ed il controllo del respiro sono le chiavi per scoprire il significato dell'insegnamento di Gesu': 'Il regno dei cieli e' dentro di voi'

Maggiori informazioni
Autore Paramahamsa Prajnanananda
Pagine 164
offerta /c/o/copertina_yoga-sentiero-verso-divino.jpg
Write Your Own Review
You're reviewing:Yoga. Il sentiero verso il Divino