Vaccini e paura - Vaccinazioni ed evoluzione spirituale

Special Price 12,75 € Regular Price 15,00 €
In stock
SKU
978-88-99450-79-3
Autore
Jonathas De Lulz

Cosa si nasconde dietro al business dei vaccini? 

Quali sono i risvolti energetici delle vaccinazioni, in particolare pediatriche?

Come è possibile rimanere fermi di fronte alle pressioni mediatiche del sistema? 

Come aiutare i nostri figli a crescere sani e puri nella manifestazione della loro intrinseca vitalità?

Jonathas De Luiz, ricercatore e conoscitore della realtà dell’essere e
depositario di antichissime conoscenze essene, rivela in questo testo scritto le dinamiche energetiche che stanno minando la società e l’uomo in questi anni “bui” in cui regna il caos.

L’uomo è un essere multidimensionale, in realtà inattaccabile sia sul piano energetico che fisico, ma pare aver perduto la consapevolezza del suo potenziale. 

Le vaccinazioni pediatriche, così come sono state proposte e imposte in questo momento storico, hanno il duplice scopo di intossicare la sfera fisico-energetica dei bambini e, soprattutto, di sottomettere la libertà genitoriale a quella del sistema.

In questo testo l’autore ci mostra come le emozioni ed i pensieri possono farci ammalare più di quanto possa fare un vaccino, ma anche di come un vaccino, in quanto vera e propria interferenza energetica vibrazionale, può portare le future generazioni ad una visione materialista e slegata dalla dimensione spirituale non riconoscendo più la vera natura umana e il senso della vita di ciascun individuo, portando così ad una società malata, debole e priva di ideali spirituali.

Cosa si nasconde dietro al business dei vaccini? 

Quali sono i risvolti energetici delle vaccinazioni, in particolare pediatriche?

Come è possibile rimanere fermi di fronte alle pressioni mediatiche del sistema? 

Come aiutare i nostri figli a crescere sani e puri nella manifestazione della loro intrinseca vitalità?

Jonathas De Luiz, ricercatore e conoscitore della realtà dell’essere e
depositario di antichissime conoscenze essene, rivela in questo testo scritto le dinamiche energetiche che stanno minando la società e l’uomo in questi anni “bui” in cui regna il caos.

L’uomo è un essere multidimensionale, in realtà inattaccabile sia sul piano energetico che fisico, ma pare aver perduto la consapevolezza del suo potenziale. 

Le vaccinazioni pediatriche, così come sono state proposte e imposte in questo momento storico, hanno il duplice scopo di intossicare la sfera fisico-energetica dei bambini e, soprattutto, di sottomettere la libertà genitoriale a quella del sistema.

In questo testo l’autore ci mostra come le emozioni ed i pensieri possono farci ammalare più di quanto possa fare un vaccino, ma anche di come un vaccino, in quanto vera e propria interferenza energetica vibrazionale, può portare le future generazioni ad una visione materialista e slegata dalla dimensione spirituale non riconoscendo più la vera natura umana e il senso della vita di ciascun individuo, portando così ad una società malata, debole e priva di ideali spirituali.

Maggiori informazioni
Autore Jonathas De Lulz
Pagine 82
Write Your Own Review
You're reviewing:Vaccini e paura - Vaccinazioni ed evoluzione spirituale