Daimon - Il sentiero del Sé al di là del bene e del male

Special Price 10,20 € Regular Price 12,00 €
In stock
SKU
978-88-94906-09-7
Autore
Claudio Marucchi

In un mix stimolante e coinvolgente di narrazione e riflessioni spirituali, l’Autore, ripercorrendo le tappe della propria esistenza in continua oscillazione tra le vette e gli abissi, pone il lettore davanti a una sorta di specchio magico, accompagnandolo in un incredibile viaggio di esplorazione della coscienza.

Con il suo stile ammaliante e coinvolgente, dosando con sapienza narrazione e riflessioni sui grandi temi della vita, l’Autore ci racconta, senza veli e senza astrattismi, come trasformare la propria coscienza e il proprio corpo in un laboratorio sempre all’opera.

Dalla meditazione alla magia cerimoniale, dalle esperienze di alterazione della percezione all’erotismo magico-mistico e alle possessioni dionisiache, in un mosaico di esperienze in continua oscillazione, questo libro si rivela un lungo e affascinante viaggio lungo le tappe di costruzione e dissoluzione dell’edificio della propria interiorità.

Un testo che è pura pratica di vita, in cui ciascuno può ritrovare chi è, chi è stato, chi avrebbe potuto essere e chi vorrebbe divenire.

Una guida all’esplorazione della propria coscienza attraverso l’esperienza, il racconto, il confronto, lo scontro, l’attrazione e la repulsione, in grado di risvegliare la consapevolezza della vita in quanto vita, al di là del bene e del male in ogni suo singolo istante.

In un mix stimolante e coinvolgente di narrazione e riflessioni spirituali, l’Autore, ripercorrendo le tappe della propria esistenza in continua oscillazione tra le vette e gli abissi, pone il lettore davanti a una sorta di specchio magico, accompagnandolo in un incredibile viaggio di esplorazione della coscienza.

Con il suo stile ammaliante e coinvolgente, dosando con sapienza narrazione e riflessioni sui grandi temi della vita, l’Autore ci racconta, senza veli e senza astrattismi, come trasformare la propria coscienza e il proprio corpo in un laboratorio sempre all’opera.

Dalla meditazione alla magia cerimoniale, dalle esperienze di alterazione della percezione all’erotismo magico-mistico e alle possessioni dionisiache, in un mosaico di esperienze in continua oscillazione, questo libro si rivela un lungo e affascinante viaggio lungo le tappe di costruzione e dissoluzione dell’edificio della propria interiorità.

Un testo che è pura pratica di vita, in cui ciascuno può ritrovare chi è, chi è stato, chi avrebbe potuto essere e chi vorrebbe divenire.

Una guida all’esplorazione della propria coscienza attraverso l’esperienza, il racconto, il confronto, lo scontro, l’attrazione e la repulsione, in grado di risvegliare la consapevolezza della vita in quanto vita, al di là del bene e del male in ogni suo singolo istante.

Maggiori informazioni
Autore Claudio Marucchi
Pagine 156
offerta /c/o/copertina_daimon-marucchi-libro.jpg
Write Your Own Review
You're reviewing:Daimon - Il sentiero del Sé al di là del bene e del male